FAQ

Home » FAQ

Iscrizione ai Corsi – FAQ

Per iscriversi ad uno dei nostri corsi, bisogna cliccare sulla voce del corso interessato, scaricare il modulo, compilare la domanda in tutte le sue parti, firmarla e spedirla in uno dei nostri indirizzi email.

In allegato dovranno essere trasmessi i seguenti documenti:
– Carta d’identità o patente
– Codice Fiscale
– (Per i cittadini extra-comunitari è necessario anche il permesso di soggiorno in corso di validità)

Alla ricezione della domanda d’iscrizione sarà cura della segreteria contattare il corsista.

In Aula 92%
Online – FAD 67%
Stage – Pratica 83%
Test – Esami 55%
0 Studenti
0 Coursi
0 Docenti
0 Aule

Hai Domande? Noi Abbiamo le Risposte

Per somministrazione di alimenti e bevande si intende la vendita per il consumo sul posto, effettuata nei confronti di chiunque ne faccia richiesta oppure riservata a cerchie determinate di persone, che comprende tutti i casi in cui gli acquirenti consumano i prodotti in locali o superfici attrezzati a tal fine.

In base alle disposizioni volute dal D. Lgs 59/2010 art. 71, l’esercizio, in qualsiasi forma, di un’attività di commercio relativa al settore merceologico alimentare e di un’attività di somministrazione di alimenti e bevande, anche se effettuate nei confronti di una cerchia determinata di persone, è consentito a chi è in possesso di uno dei seguenti requisiti professionali:
a) avere frequentato con esito positivo un corso professionale per il commercio, la preparazione o la somministrazione degli alimenti, istituito o riconosciuto dalle regioni o dalle province autonome di Trento e di Bolzano.

Per aprire un esercizio di somministrazione di alimenti e bevande occorre rivolgersi allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune ove si intende avviare l’attività.

L’avvio di un’attività di somministrazione di alimenti e bevande è possibile mediante SCIA. Nelle zone eventualmente identificate dai Comuni come soggette a tutela, invece, l’attività può essere avviata solamente previo ottenimento di autorizzazione comunale. Per conoscere se la zona ove si intende avviare l’attività è o meno soggetta a tutela occorre rivolgersi al Comune.

Il trasferimento di titolarità di un esercizio di somministrazione di alimenti e bevande per atto tra vivi o per causa di morte è soggetto a Segnalazione Certificata di Inizio Attività da presentarsi presso lo Sportello Unico Attività Produttive competente per territorio ed è subordinato all’effettivo trasferimento dell’attività ed al possesso dei requisiti prescritti da parte del subentrante.

Ai sensi del D. Lgs. 59/2010, articolo 71, il requisito professionale di Somministrazione Alimenti e Bevande è riconosciuto a chi abbia frequentato con esito positivo un corso professionale per il commercio, la preparazione o la somministrazione degli alimenti, istituito o riconosciuto da una qualunque Regione o Provincia autonoma. Il comune di presentazione dell’istanza o della SCIA verifica l’avvenuto riconoscimento del corso da parte della Regione indicata nell’attestato oltre che la veridicità dell’attestato stesso.

Al fine di veder riconosciuto il titolo di abilitazione acquisito all’estero per l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande in Calabria occorre preventivamente ottenere il riconoscimento dello stesso presso il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE). Una volta ottenuto il riconoscimento del titolo abilitante dal MISE potrà essere presentata l’istanza per l’esercizio dell’attività nel Comune ove si intende esercitare che, nell’ambito del procedimento istruttorio di competenza, verificherà la preesistenza del suddetto provvedimento di riconoscimento emanato dal MISE.

Anche il titolare della ditta individuale, laddove non in possesso dei requisiti professionali, può fruire dell’istituto della preposizione ai fini della dimostrazione dei requisiti prescritti come nel caso del legale rappresentante delle società. In ogni caso, però, la preposizione all’attività commerciale deve essere effettiva, con i conseguenti poteri e le connesse responsabilità, e non solo nominalistica e limitata strumentalmente alla fase di dimostrazione dei requisiti (così Ministero dello Sviluppo Economico con circolare n. 3656/C del 12 settembre 2012).

Il corso di Somministrazione Alimenti e Bevande online (corso ex Rec online) è autorizzato con Determina Dirigenziale dalla Provincia di Reggio Calabria (Settore 8 Formazione Professionale). La sede di esame è accreditata presso la Regione Calabria e l’esame avverrà in presenza di un Funzionario della provincia e di due Docenti interni.

Il possesso di requisiti professionali è necessario solamente nel caso di attività di somministrazione aperta al pubblico e non invece quando l’attività è rivolta ad una cerchia determinata di persone come il caso dei circoli privati.

Per attività di somministrazione non assistita si intende l’attività di vendita per il consumo immediato sul posto dei prodotti di gastronomia presso gli esercizi di vicinato, o dei propri prodotti da parte dei titolari di panifici svolta utilizzando, nel rispetto delle vigenti norme igienico-sanitarie, i locali e gli arredi dell’azienda, escluso il servizio assistito di somministrazione.

È necessario soltanto un dispositivo elettronico che ti consenta di navigare in internet. Quindi un computer, un tablet o uno smartphone sono pienamente sufficienti per fruire dei contenuti del corso.

No, attualmente l’esame deve essere sostenuto obbligatoriamente di persona, in quanto in Italia non sono autorizzati corsi di formazione per la somministrazione di alimenti e bevande che comprendano anche l’esame per via telematica.

CEFIPFORM è a completa disposizione per fornire tutta la documentazione e le autorizzazioni comprovanti la validità del corso, compreso l’accreditamento alla Regione e l’autorizzazione da parte della Provincia all’erogazione del corso in modalità FAD.

Hai bisogno di altre informazioni?


0
Connessione
Attendere...
Richiedi assistenza!

Spiacenti, non siamo online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
* Messaggio
* Telefono
* Oggetto
Entra ora

Bisogno di aiuto? Risparmia tempo aprendo una chat di supporto online.

* Nome
* Email
* Messaggio
* Telefono
Siamo online!
Feedback

Aiutaci a migliorare! Sentiti libero di lasciare il tuo feedback.

Come valuti il nostro supporto?